Skip to content

Pesce salmone

Pesce salmone, caratteristiche, proprietà e nutrienti

Il pesce salmone proviene dalla famiglia dei Salmonidi. Si trova negli oceani e nei mari di acqua salata in tutto il mondo, tranne che nell’Oceano Pacifico. Viene anche chiamato salmone atlantico e salmone europeo.

È un pesce che per la maggior parte della sua vita in acqua salata, tuttavia, nasce in acqua dolce ed è qui che si riproduce.

salmon

Attualmente sono note circa 50 specie di salmone, molte delle quali sono utilizzate in campo gastronomico per il loro squisito sapore, oltre ad avere eccellenti sostanze nutritive come gli acidi grassi.

Descrizione

È un tipo di pesce anadromo, una specie che migra verso altri mari o oceani (acqua salata) e vive da 3 a 4 anni. Una volta raggiunta l’età riproduttiva, ritorna in acqua dolce per procreare e, a sua volta, deporre le uova.

I giovani rimangono 2 anni nell’habitat fresco e poi migrano verso l’oceano. La loro alimentazione si basa sull’assunzione di insetti, crostacei e piccoli pesci.

salmon descripción

È altamente impiegato in campo gastronomico, tra l’altro, le sue uova sono utilizzate per la realizzazione e la distribuzione del caviale di salmone.

Il suo consumo è popolare nell’Europa nord-orientale, un’area in cui la vendita di salmone rosa è predominante. Tuttavia, la maggior parte del salmone consumato in Spagna proviene da allevamenti ittici in Norvegia e Scozia.

Caratteristiche del salmone

Il colore del salmone è grigio-blu con scaglie marroni, il ventre è bianco e presenta zone scure, come i fianchi.

Generalmente la carne è di colore rosa intenso o rosso (a seconda della specie). Tuttavia, ci sono salmoni che hanno la carne bianca, che è pigmentata con prodotti chimici commestibili, in quanto questo colore è più attraente per il consumatore.

Le sue dimensioni sono lunghe rispetto agli altri pesci e il corpo è costituito da squame arrotondate. Lungo il suo corpo sono distribuite 8 piccole pinne che si trovano nella parte posteriore, nel ventre e nei fianchi, dove si trova la pinna caudale (di medie dimensioni). Questi permettono di navigare controcorrente.

Il peso del pesce salmone varia a seconda del sesso e della specie. Generalmente, le specie più piccole raggiungono i 9 kg, ma ci sono salmoni che pesano fino a 60 kg (Salmone Chinook).

Si caratterizza per la sua capacità olfattiva, con questo senso, è in grado di percepire il luogo in cui è nato per tornare ad esso una volta raggiunta l’età matura e riprodursi, deporre le uova e tenervi i piccoli.

La maggior parte delle specie sono anadrome (passaggio da acqua salata ad acqua dolce), ma ci sono alcuni salmoni che vengono tenuti nei fiumi e nei laghi.

Il loro corpo è prominente ma ha una testa piccola con una mascella grande, oltre a denti affilati e forti.

È molto usato nelle ricette casalinghe e gastronomiche grazie ai suoi alti valori in acidi grassi come omega 3 e proteine. Ciò favorisce la normalizzazione dei trigliceridi e il mantenimento del colesterolo.

Le femmine di salmone raggiungono una taglia maggiore rispetto ai maschi. Hanno anche una pinna posteriore molto piccola chiamata adiposo.

Curiosità

  • La sua coda è molto forte e flessibile, che gli permette di nuotare fino a cinquemila chilometri negli oceani. Può farlo ad una velocità di 30 miglia all’ora.
  • Il salmone distribuito nei supermercati è geneticamente modificato per aumentarne le dimensioni e renderlo più attraente per il consumatore.
  • Il salmone che vive in acqua dolce è quello che riesce a mantenere la sua carne rosa, mentre il pesce anadromo che passa la maggior parte della sua vita negli oceani o nell’acqua salata, ha una carne prevalentemente bianca. Il pigmento rosa viene aggiunto per mezzo di sostanze chimiche commestibili.
  • La dieta dei salmoni influisce anche sul colore della loro carne: chi consuma crostacei in maggiore quantità conserva il colore rosa o rosso.
  • È uno dei pochi pesci che nuota controcorrente per tornare nel loro habitat natale, dove si riproducono.
    Valore nutrizionale

Il salmone è una fonte di acidi grassi, proteine, minerali e vitamine liposolubili A e D.

Queste proprietà lo rendono ottimale per l’inclusione in diete equilibrate, in quanto rigenera e mantiene i tessuti del corpo e rafforza il sistema immunitario.

salmon valor nutricional

Fornisce anche calcio e ferro per fortificare le ossa e prevenire condizioni permanenti come l’osteoporosi.

Tabella nutrizionale per 100 grammi di salmone

Diamo un’occhiata alle sostanze nutritive che questo cibo fornisce:

  • Calorie: 182 kcal
  • Grasso totale: 12 g
  • Proteine: 18,4 g
  • Carboidrati: 2,9 g
  • Fosforo: 250 mg
  • Potassio: 310 mg
  • Calcio: 12 mg
  • Magnesio: 25,8 mg
  • Sodio: 44 mg
  • 1. Vitamina A: 12,0 µg
  • 2. Vitamina B3: 7,90 mg
  • 3. Vitamina B9: 21,0 µg
  • 4. Vitamina D: 9,90 µg

Vedi altri tipi di pesce azzurro

Elenco di pesce azzurro: